Incontri

Come interferire nella vita dei prigionieri

Quasi per tutta la prima stagione dello spettacolo, non ci sono altri scenari che catturare su schermo le situazioni di vita o di morte tra i prigionieri ed i “burattini”. Vengono presentati anche occasionali incontri con animali selvatici o ex abitanti delle isole, ma è solo alla fine della prima stagione che i produttori decidono di arricchire le cose con scenari personalizzati.

La ragione principale per interferire nella vita dei prigionieri sull’isola è tenere sotto controllo la fazione che minaccia di conquistare l’isola. Un gruppo che si occupa di tattiche speciali viene schierato direttamente al quartier generale. Il pubblico accoglie questa modifica esterna e per la prossima stagione, i produttori organizzano diversi scenari per far salire la tensione sull’isola.

In primo luogo, i burattini vengono aggiornati con un nuovo tipo di software che gli permette di eseguire più azioni – finanche il movimento in gruppo con azioni coordinate. Ora i produttori possono effettuare un attacco su larga scala su una certa area o indirizzare un’orda di burattini a vagare in determinate direzioni. Queste orde fungono quindi da muri mobili che possono bloccare o reindirizzare i movimenti dei prigionieri, anche dividere grandi gruppi in piccoli, se necessario.

Ai fini dello spettacolo, i produttori organizzano anche il controllo sulle condizioni meteorologiche. La maggior parte del tempo lo lasciano così com’è, ma a volte, quando è necessario per l’atmosfera, cambiano l’ambiente impostando nuvole e avviando tempeste.

Disastri su vasta scala come incendi boschivi, terremoti e alluvioni possono essere avviati a volontà. Perfino parassiti geneticamente modificati (zanzare, api assassine) possono essere rilasciati in alcune aree, su richiesta.

Le aziende hanno investito ingenti somme di denaro in bioingegneria; anni di ricerca e sviluppo sono stati spesi per creare razze di animali speciali per scopi militari. Questi animali indossano protesi con l’ultima generazione di UCC-2, hanno un’armatura naturale, alcuni possiedono addirittura armi biologiche, mentre altri sono incroci geneticamente modificati. Non è raro che queste specie vengano testate sull’isola.

I produttori possono inviare alcune di quelle creature su una certa area – dove sono presenti i prigionieri – e le lascerebbe causare il caos fino a quando tutti non saranno morti. Ogni generazione di questi animali biologici viene migliorata fino a quando non viene creato l’assassino perfetto.

Nella seconda stagione, la compagnia introdurrà speciali episodi di sessioni di caccia con gli spettatori come partecipanti attivi allo spettacolo. Alcuni di loro sono ricchi cittadini e altri sono scelti come vincitori della lotteria. Queste persone vengono schierate sull’isola per un periodo limitato – da 1 a 3 giorni – e lasciati lì per cacciare i prigionieri. I cacciatori con i punteggi più alti ricevono ricompense ricche, solitamente denaro o scorte utili, ma la maggior parte di loro sono lì solo per divertimento e gloria.

Il loro obiettivo è rintracciare detenuti popolari e ucciderli. Le vittime più popolari assicureranno più elogi dal pubblico. Tutti i cacciatori scelgono le loro armi e armature. Di solito sono ben equipaggiati ma questo non garantisce la sopravvivenza nell’isola. In realtà, il tasso di mortalità tra loro è alto perché la maggior parte di loro arriva sull’isola impreparata.

Inoltre, i prigionieri vedono in loro una fantastica opportunità per procurarsi armi, armature e altri giocattoli tecnologici. Non è raro che i detenuti cambino le carte e cacciano i cacciatori per ottenere il loro armamento. E indovina cosa? Questo è ciò che piace agli spettatori, il meglio! Una volta terminato il tempo di caccia, i cacciatori devono raggiungere una zona per il rientro, in cui un trasporto li attende per l’estrazione. Se perdono la loro corsa, rimangono sull’isola fino a quando non viene schierato il prossimo gruppo di cacciatori.

In diverse occasioni, squadre militari speciali possono essere schierate sull’isola. Lo scopo del loro spiegamento è destabilizzare gruppi di prigionieri più grandi e organizzati o eliminare detenuti popolari che rappresentano una minaccia per la sicurezza nazionale. Queste operazioni “nere” sono solitamente nascoste alle telecamere TV.

L’ultima operazione nera conosciuta è avvenuta durante la prima stagione e consisteva in una missione di salvataggio per i sopravvissuti del volo MB324, un aereo che si schiantò sull’isola. Alcune voci dicono che i produttori hanno deliberatamente fatto precipitare l’aereo per aumentare il numero di spettatori.

Tratto da: scumgame.com

Articoli collegati

Author mr_bunz
Published
Views 148
Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  mr_bunz 5 mesi, 4 settimane fa.
Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
    • mr_bunz Amministratore del forum
      19 febbraio 2018 alle 21:54 #3711
      • Offline

      Come interferire nella vita dei prigionieri Quasi durante tutta la prima stagione dello spettacolo, non ci sono altri scenari che catturare situazioni
      [See the full post at: http://www.scumgame.it/incontri/]


Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
You must be logged in to reply to this topic.

SCUM ITALIA

17 User(s) Online Join Server
  • FablitoTV
  • DottNemesi
  • Klaus
  • Gear69
  • SkyHog
  • Gub͓̝̠̪̜ru.
  • Thomas
  • Mark23
  • DrLowly
  • Slayer
  • D.D.T.MATTEWLONG
  • mascin46
  • NICKYBIT
  • Omega
  • Nico
  • Aeneas Romae
  • pietro36dj

Group Name SCUMGAME ITALIA
Member Count 83
In Game 3
Online 27
Show this group

Articoli recenti

La mappa di SCUM

Guarda il nuovo trailer di SCUM

Le skills del personaggio

Commenti recenti